documenti utili

faq

area riservata

OPZIONE SANITARIA BASE

L’opzione sanitaria Base può essere scelta solo dalle lavoratrici e dai lavoratori cui si applicano i CCNL Energia e Petrolio, Acqua e Gas, dai Prosecutori volontari iscritti al Fondo all’atto del pensionamento e può essere estesa al nucleo familiare del dipendente o Prosecutore volontario.

scopri le prestazioni

Leggi il Piano Sanitario

Ricoveri

I ricoveri per grandi interventi chirurgici (il cui elenco può essere consultato nell’allegato A del Piano Sanitario) e i ricoveri ordinari con intervento chirurgico, rientrano tra le prestazioni previste dall’opzione Base del Piano Sanitario del Fondo FASIE.

Copertura

Il Fondo FASIE riconosce il rimborso di tutta una serie di spese, sostenute dalla lavoratrice, dal lavoratore o dal Prosecutore volontario, in caso di ricovero per grande intervento chirurgico e/o ricovero ordinario con intervento chirurgico.

Nello specifico:

  • gli onorari del chirurgo, dell’aiuto, dell’assistente, dell’anestesista e di ogni altro soggetto partecipante all’intervento (risultante dal referto operatorio), i diritti di sala operatoria e per il materiale di intervento, compresi gli apparecchi protesici o terapeutici applicati durante l’intervento;
  • l’assistenza medica e infermieristica, le cure, gli accertamenti diagnostici, i trattamenti fisioterapici e rieducativi, i medicinali e gli esami post-intervento riguardanti il periodo di ricovero;
  • le rette di degenza – con esclusione delle spese voluttuarie come bar, televisione, telefono, e così via; 
  • il prelievo di organi o parte di essi, il ricovero relativo al donatore e gli accertamenti diagnostici, l’assistenza medica e infermieristica, l’intervento chirurgico di espianto, le cure, i medicinali e le rette di degenza;
  • i ricoveri per le cure e le terapie oncologiche;
  • il trasporto dell’avente diritto in ambulanza, in treno o in aereo di linea, in Italia e all’estero, dal domicilio all’Istituto di cura e viceversa, nonché il trasporto dell’avente diritto e di un eventuale accompagnatore all’estero e ritorno – in treno o in aereo di linea – entro il limite massimo di € 520,00.

Massimali

  • Per i ricoveri per grandi interventi chirurgici la copertura è prestata fino alla concorrenza di € 155.000,00, nell’ambito di ogni annualità.
  • Per i ricoveri ordinari con intervento chirurgico la copertura è prestata fino alla concorrenza di € 77.500,00, nell’ambito di ogni annualità.

Franchigie e scoperti

  • Per i ricoveri per grandi interventi chirurgici non è prevista franchigia, a eccezione delle voci che prevedono specifici limiti.
  • Per i ricoveri ordinari con intervento chirurgico è prevista la seguente franchigia: 25% con un minimo di € 800,00 per evento.

Documentazione necessaria

Per ottenere il rimborso, oltre alla fattura è necessario presentare la copia della cartella clinica.

PRESTAZIONI PRE/POST RICOVERO E INDENNITÀ

Per le prestazioni pre/post ricoveri per grandi interventi e pre/post ricoveri ordinari con intervento il Fondo riconosce il rimborso di tutta una serie di spese effettuate.

Copertura

Il Fondo FASIE riconosce il rimborso per le spese effettuate:

  • nei 60 giorni precedenti il ricovero per: analisi di laboratorio, accertamenti diagnostici e visite mediche specialistiche;
  • nei 90 giorni successivi alla fine del ricovero per: analisi di laboratorio, accertamenti diagnostici, medicinali, prestazioni mediche e infermieristiche, trattamenti fisioterapici e rieducativi, acquisto e/o noleggio di apparecchi protesici e sanitari (incluse le carrozzelle ortopediche) e cure termali (escluse le spese di natura alberghiera).

In caso di patologie oncologiche il periodo si intende elevato a 210 giorni.

In assenza di ricovero con intervento, la prima seduta per terapie oncologiche, effettuata sia in regime di day-hospital sia in regime ambulatoriale, è considerata come primo giorno di ricovero. Le successive terapie non saranno soggette a franchigia se effettuate entro i 210 giorni dalla prima seduta.

Massimali

I massimali per le prestazioni pre/post ricovero e indennità rientrano nei massimali indicati per i ricoveri per grandi interventi (€ 155.000,00 nell’ambito di ogni annualità) e i ricoveri ordinari con intervento (€ 77.500,00 nell’ambito di ogni annualità).

Franchigie e scoperti

Per le prestazioni pre/post ricoveri per grandi interventi e per patologie oncologiche non è prevista franchigia, ad eccezione delle voci che prevedono specifici limiti.

Per le prestazioni pre/post ricoveri ordinari con intervento è prevista la seguente franchigia: – 25% con un minimo non indennizzabile di € 160,00.

Documentazione necessaria

Per ottenere il rimborso, oltre alla fattura è necessario presentare la prescrizione del medico.

INDENNITÀ SOSTITUTIVA

L’indennità sostitutiva viene riconosciuta se tutte le spese relative al ricovero, esclusi eventuali ticket, sono a totale carico del Servizio Sanitario Nazionale.

E

Copertura

E

Documentazione necessaria

Copertura

L’indennità sostitutiva viene corrisposta per ogni giorno di degenza (con pernotto) per una durata massima di 90 giorni per ciascun anno solare, nello specifico

  • € 80,00 al giorno per ricoveri ordinari
  • € 100,00 al giorno per i grandi interventi

Documentazione necessaria

Per ottenere il rimborso dell’indennità sostitutiva è necessario presentare la lettera di dimissioni.

In caso di grandi interventi e ricoveri superiori a 10 giorni è necessario presentare la copia della cartella clinica.

invalidità permanente per malattia

Il Fondo FASIE prevede un indennizzo erogabile una tantum a seguito di invalidità permanente conseguente a malattia, ai sensi di quanto previsto dall’Articolo 15 del Regolamento.

leggi il regolamento

TEST ONcoFOCUS

L’Oncofocus Test è il test di precisione oncologica che genera un quadro completo delle mutazioni attivabili e fornisce all’oncologo uno schema molecolare dettagliato per adottare le migliori scelte terapeutiche.
Il Fondo FASIE prevede l’erogazione di un contributo erogato nella misura di € 500,00.

Vai al piano sanitario