FONDO ASSISTENZA SANITARIA INTEGRATIVA ENERGIA Via Benedetto Croce, 40 – 00142 Roma (RM) - C.F.: 97524520588

Faq

Fasie > Faq

Frequently Asked Questions

Tutte le risposte alle tue domande

Adesioni

A

A breve usufruirò di un periodo di aspettativa lavorativa: come prosegue la mia iscrizione?

Secondo l’art. 7, comma 2, del Regolamento, in caso di aspettativa, per garantire la copertura fino alla fine dell’anno solare in corso, l’Azienda effettuerà nell’ultimo cedolino del dipendente una trattenuta a conguaglio fino a fine anno. Nel caso in cui l’aspettativa prosegua nell’anno successivo è a carico del dipendente, che abbia intenzione di continuare ad aderire al Fasie, il versamento della quota utile per l’adesione al Fasie comprensiva sia della quota annuale che la quota azienda.

A

Come posso avere le credenziali?

Bisogna registrarsi all’area riservata una volta inseriti tutti i dati arriverà una mail con la password con la quale puoi accedere al portale a te dedicato. Dopo aver effettuato l’accesso è possibile modificare la password nella sezione Profilo.

A

Come si aderisce al Fasie?

L’adesione al Fasie avviene mediante la compilazione dell’apposito modulo di adesione (scaricabile dal sito nella sezione “Documenti e Moduli” o nel proprio settore di appartenenza) che il dipendente deve compilare e consegnare al proprio datore di lavoro il quale ne curerà la trasmissione al Fondo entro le scadenze previste da Regolamento.
Le iscrizioni decorrono:
dal 1° luglio per le adesioni pervenute entro il 30 aprile;
dal 1° gennaio per le adesioni pervenute entro il 31 ottobre.

A

Nascita di un figlio: posso iscriverlo al FASIE?

Da Regolamento (art. 3, comma 5) quando si verifica la nascita di un figlio, “l’evento deve essere tempestivamente e comunque non oltre 30 giorni dall’evento comunicato al Fondo mediante compilazione di apposito modulo ed alla società di appartenenza.
Se l’evento non è comunicato entro il predetto termine, si applicano le decorrenze dell’adesione prendendo a riferimento la data di comunicazione dell’evento”.

Tuttavia, c’è da fare un precisazione in base all’opzione scelta dal socio: per l’opzione BASE e PLUS i figli possono essere iscritti sin dal giorno successivo alla nascita, poiché per queste opzioni il nucleo è sempre compreso.
Nel caso, invece, delle opzioni STANDARD ed EXTRA, i figli possono essere dichiarati sin da subito come nucleo se la comunicazione della nascita perviene entro 30 giorni dall’evento; altrimenti per l’iscrizione bisogna rispettare le solite finestre: 1° luglio se il modulo viene consegnato entro il 30 aprile dello stesso anno e 1° gennaio se il modulo viene consegnato entro il 30 ottobre dell’anno precedente.

A

Chi può aderire al FASIE?

Possono aderire al FASIE:

  • Lavoratori: con CCNL del settore “Energia e Petrolio” , a tempo indeterminato e determinato (con durata non inferiore a 1 anno) e quelli in forza all’estero e in aspettativa ed i loro familiari;
  • Lavoratori: con CCNL del settore “Gas e Acqua” , a tempo indeterminato, determinato e di inserimento (con durata non inferiore a 1 anno) ed i loro familiari;
  • Lavoratori: con CCNL del settore “Industrie e Ceramiche”, a tempo indeterminato, determinato e di inserimento (con durata non inferiore a 1 anno) ed i loro familiari;
  • Lavoratori: con CCNL del settore “Vetro e Lampade”, a tempo indeterminato, determinato e di inserimento (con durata non inferiore a 1 anno) ed i loro familiari;
  • Lavoratori: con CCNL del settore “Attività Mineraria”, a tempo indeterminato, determinato e di inserimento (con durata non inferiore a 1 anno) ed i loro familiari;
  • Pensionati ed i loro familiari, sempre che gli stessi (pensionato e familiari) risultino iscritti all’atto del pensionamento (da almeno 36 mesi);
  • Dipendenti delle Organizzazioni firmatarie i CCNL e i loro familiari;
  • Gli appartenenti al nucleo familiare dei lavoratori/pensionati.
A

È obbligatoria l'adesione al Fondo?

L’adesione al Fondo Fasie è volontaria.

A

I miei familiari possono continuare ad essere iscritti nella mia polizza se vado in pensione?

Il Fondo garantisce la possibilità al neopensionato di poter mantenere l’iscrizione dei componenti del suo nucleo familiare o dei familiari conviventi che risultano già iscritti al momento del pensionamento.

A

Sono prossimo alla pensione: cosa devo fare?

Il Regolamento disciplina la prosecuzione volontaria all’art. 7.
Se un dipendente và in pensione in corso d’anno e decide di proseguire l’iscrizione al Fondo Fasie deve compilare il modulo di prosecuzione volontaria (che può scaricare dal sito nella sezione “Documenti e Moduli” o nel proprio settore di appartenenza) e inviarlo debitamente firmato entro e non oltre il 1° dicembre dell’anno in corso.

Qualora il pensionamento avvenisse nel mese di dicembre, la scadenza è posticipata al 31 dicembre.

Costi

C

Come verso i contributi al Fondo?

I contributi a carico dei lavoratori saranno trattenuti mensilmente dalle aziende e versati dalle aziende stesse al Fondo entro il giorno 16 del mese successivo.

I pensionati provvederanno direttamente ai versamenti con M.A.V. inviato dal Fondo mezzo Posta.

C

E' previsto un contributo dell'azienda?

Sì, per i dipendenti, nella misura stabilita dagli accordi sindacali.

C

Quanto costa partecipare al FASIE?

Il costo di partecipazione a FASIE è correlato all’Opzione prescelta dall’assistito.
Si riporta a titolo esemplificativo il costo che il lavoratore dipendente sosterrebbe scegliendo l’Opzione BASE:
il costo annuo è pari ad € 84,00 per la copertura del dipendente e del suo nucleo familiare (settore Energia e Petrolio), comprensivo della quota di iscrizione pari ad € 36,00.
Considerato che il versamento mensile è di € 7,00, il costo effettivo mensile con riferimento allo scaglione del 38% (retribuzione annua da 28.000 a 55.000 Euro) è pari a 4,34 euro al mese.
La quota d’iscrizione andrà alle OO.SS.LL. di categoria a copertura parziale del servizio di gestione e di assistenza ai lavoratori per le pratiche relative alla fruizione delle prestazioni. Le OO.SS.LL. firmatarie dell’accordo istitutivo del Fondo restituiranno ai propri iscritti l’intera quota di iscrizione al FASIE.

Definizioni

D

Chi siamo

FASIE è il fondo di assistenza sanitaria integrativo costituito in attuazione degli accordi sindacali stipulati tra CONFINDUSTRIA ENERGIA e le OO.SS.LL (FILCTEM CGIL, FEMCA CISL, UILTEC UIL).

Fiscalità

F

Posso detrarre dal 730 le fatture che il FASIE mi ha già rimborsato

Le spese sanitarie relativamente alle quali l’iscritto ha avanzato una richiesta di rimborso al Fondo sono detraibili per la parte rimasta a carico dell’assistito.

F

Posso detrarre il costo del FASIE dal 730

Aderire al FASIE è fiscalmente conveniente: non c’è prelievo di imposta sui contributi versati e gli stessi sono deducibili annualmente entro un plafond di € 3.615,20. La deducibilità interessa anche i contributi versati al Fondo per i componenti del nucleo familiare. Il risparmio fiscale è pari all’aliquota marginale. La deduzione è a cura del datore di lavoro in qualità di sostituto d’imposta.

Prestazioni

P

Come faccio a prenotare una prestazione sanitaria?

Per fruire dei servizi del Fondo puoi accedere al sito collegandoti a: www.fasie.it 24h su 24, 365 giorni l’anno.
Per gli Associati è disponibile il numero 051. 35.42.002.
Per la gestione dei servizi la centrale è attiva dalle ore 8:30 alle ore 19:30 dal lunedì al venerdì, per prestazioni di assistenza il numero telefonico è utilizzabile h24.

P

Posso recarmi direttamente per eseguire la prestazione presso una struttura convenzionata con il Fasie senza avvisare la Centrale operativa?

NO. È necessaria autorizzazione preventiva (preavviso 48 h lavorative) da richiedere alla centrale operativa oppure tramite area riservata sia da sito che da App.

Rimborsi

R

Come mi rimborsa il FASIE e in quanto tempo?

Il rimborso avviene tramite bonifico bancario sul c/c del dipendente o del pensionato, di norma entro 30 giorni dal completamento della pratica di richiesta (se la documentazione è completa).

R

Dove posso consultare lo stato delle mie pratiche?

In qualsiasi momento, è consentito agli iscritti verificare lo stato delle proprie pratiche accedendo, tramite le credenziali di accesso comunicate dal Fondo, all’area riservata presente sul sito internet www.fasie.it

R

In caso di spese per prestazioni sanitarie all'estero, il FASIE mi rimborsa?

Sì, il FASIE rimborsa le spese sanitarie sostenute in tutto il mondo, nell’ambito dei limiti del Nomenclatore/Tariffario.

R

Dove devo inoltrare la richiesta di rimborso?

Trasmettendo online le richieste di rimborso unitamente alla documentazione giustificativa mediante la scansione del documento oppure mezzo posta dovrà pervenire al Fondo Sanitario al seguente indirizzo: UNISALUTE SERIVIZI – DIVISIONE SI-SALUTE C/O CMP VIA ZANARDI, 30 – 40131 BOLOGNA (BO).

R

Dove trovo i moduli di rimborso?

Tutta la modulistica per le domande di rimborso è reperibile nella sezione “Settore di Appartenenza”, link “Documenti e moduli”.

Cessazione

C

Come si esce dal Fasie?

Cessazione del rapporto di lavoro;
Attribuzione della qualifica di dirigente;
Rinuncia volontaria.
In caso di rinuncia volontaria, la disdetta deve pervenire al Fondo entro il 1 dicembre e l’uscita avrà effetto dal 31 dicembre successivo. L’uscita dal Fondo del lavoratore comporta l’uscita automatica del relativo nucleo familiare iscritto.