Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale
SharePoint

Manuale-prestazioni-assistenziali

Guida ai servizi per l'assistito

Fasie è un'associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti sanitari integrativi del Sistema Sanitario Nazionale.


GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI FASIE

È una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti sanitari integrativi del Servizio Sanitario Nazionale. Inoltre, FASIE rende disponibili ai propri assistiti dei servizi assistenziali a completamento delle prestazioni sanitarie erogate in coerenza con il proprio oggetto sociale. In particolare le prestazioni assistenziali messe a disposizione degli assistiti sono le seguenti:

  • Servizio di consulenza medica, informazioni sanitarie e ricerca degli istituti di cura
  • Servizio di trasporto in autoambulanza, trasferimento in istituto di cura, rientro dall'istituto di cura e trasporto post ricovero (in Italia)
  • Servizio di guardia medica permanente
  • Servizio di Assistenza Domiciliare.

Tali servizi sono erogati attraverso la propria Centrale Operativa e mediante le strutture convenzionate appartenenti al Network Assistenziale reso disponibile da FASIE tramite Previmedical S.p.A., società specializzata incaricata della gestione del Network, con pagamento diretto da parte del Fondo dell'importo dovuto per la prestazione ricevuta dall'iscritto a FASIE e/o con applicazione agli assistiti di agevolazioni tariffarie per gli importi che la normativa del Fondo prevede rimangano a loro carico.
La presente guida fornisce le indicazioni all'Assistito relativamente all'accesso ai servizi assistenziali, fornendo in dettaglio i passaggi procedurali da seguire.


LA PROCEDURA OPERATIVA

L'Assistito deve immediatamente richiedere alla Centrale Operativa l'assistenza necessaria, contattando il numero verde 800. 901242 (da rete fissa) o il numero 199. 285428 (da rete mobile) o il numero tel. +39 040. 2420019 / +39 040. 9869870 (dall'estero) e comunicando con precisione le seguenti informazioni:

  • Cognome e nome della persona che deve ricevere assistenza;
  • Numero Iscrizione al Fasie;
  • Tipologia di Assistenza richiesta;
  • Data della prestazione;
  • Dichiarazione e/o attestazione di infortunio o malattia;
  • Indirizzo del luogo dove si trova e recapito telefonico identificato per tutta la durata dell'Assistenza;
  • Numero di telefono cellulare.

L'Assistito dovrà:

  • collaborare per il più corretto svolgimento delle attività di Assistenza;
  • fornire a Previmedical qualsiasi informazione riguardante le circostanze e le conseguenze dell'evento oltre alle informazioni complementari che la stessa dovesse richiedere;
  • presentare i documenti che giustifichino la richiesta di assistenza;
  • collaborare per facilitare le azioni che Previmedical intende intraprendere per limitare le conseguenze dell'evento.
LE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI

II.a Servizio di Consulenza Medica, Informazioni Sanitarie e Ricerca degli Istituti di Cura
Qualora l'Assistito, a seguito di infortunio o malattia, necessiti di una consulenza medica, può mettersi in contatto con la Centrale Operativa di Fasie 24 ore su 24, tutti i giorni, sabato, domenica e festivi inclusi.
Le modalità di fornitura della consulenza medica si differenziano a seconda della natura della richiesta:

  1. Informazione ed orientamento telefonico

    Informazione ed orientamento medico telefonico Quando l'Assistito necessita di consigli medico-sanitari generici e/o di informazioni sul reperimento di medici e strutture specialistiche sul territorio nazionale ed internazionale, la Centrale Operativa di Fasie mette a sua disposizione un esperto per un consulto telefonico immediato. Il servizio fornisce, inoltre, informazione sanitaria in merito a farmaci (composizione, indicazioni e controindicazioni), preparazione propedeutica ad esami diagnostici, profilassi da eseguire in previsione di viaggi all'estero. Qualora l'assistito, successivamente al predetto consulto, necessitasse di una visita specialistica, la Centrale Operativa di Fasie segnalerà il nominativo di un medico specialista nella località più vicina al luogo in cui si trova l'assistito.
    Il servizio non fornisce diagnosi o prescrizioni.
    Il servizio è completamente a carico del Fondo e non comporta costi per l'assistito.

  2. Consulenza sanitaria telefonica di alta specializzazione

    Quando, in seguito ad infortunio o malattia suscettibili di dover dar luogo a interventi di particolare complessità, l'assistito necessita di informazioni riguardanti centri sanitari di alta specializzazione in Italia e nel mondo, la Centrale Operativa di Fasie è in grado di mettere a disposizione la sua équipe medica per fornire le informazioni necessarie.
    L'équipe medica di cui la Centrale Operativa di Fasie si avvale provvede, all'occorrenza, ad individuare e segnalare all'assistito medici specialisti o centri per la diagnosi e la cura di patologie rare o comunque particolari, restando a disposizione per facilitare i contatti tra l'assistito e il centro in questione ovviando ad eventuali problemi di comunicazione e di lingua.
    Per una più approfondita valutazione delle condizioni di salute del paziente ed, eventualmente, individuare le strutture più appropriate per la cura dello stesso, i medici della Centrale Operativa possono richiedere la documentazione clinica in possesso dell'assistito.
    Il servizio è completamente a carico del Fondo e non comporta costi per l'assistito.

  3. Consulenza telefonica medico specialistica

    Informazione ed orientamento medico telefonico Quando l'Assistito necessita di consigli medico-sanitari generici e/o di informazioni sul reperimento di medici e strutture specialistiche sul territorio nazionale ed internazionale, la Centrale Operativa di Fasie mette a sua disposizione un esperto per un consulto telefonico immediato. Il servizio fornisce, inoltre, informazione sanitaria in merito a farmaci (composizione, indicazioni e controindicazioni), preparazione propedeutica ad esami diagnostici, profilassi da eseguire in previsione di viaggi all'estero. Qualora l'assistito, successivamente al predetto consulto, necessitasse di una visita specialistica, la Centrale Operativa di Fasie segnalerà il nominativo di un medico specialista nella località più vicina al luogo in cui si trova l'assistito.
    Il servizio non fornisce diagnosi o prescrizioni.
    Il servizio è completamente a carico del Fondo e non comporta costi per l'assistito.
    II.b Servizio di Guardia Medica Permanente
    Quando l'assistito, a seguito di infortunio o malattia, necessiti di ricevere un riscontro nell'ambito di richieste di consulenza medica generica e specialistica (in particolare cardiologia, ginecologia, ortopedia, geriatria, neurologia e pediatria), può mettersi in contatto con la Centrale Operativa di Fasie 24 ore su 24, tutti i giorni, sabato, domenica e festivi inclusi. La struttura dedicata al servizio si occupa direttamente sia dei contatti telefonici con gli assistiti che con i medici/paramedici curanti, consentendo agli assistiti di ricevere un riscontro costante attraverso un presidio medico continuativo. Non è previsto alcun costo a carico dell'assistito per la chiamata.
    Rimangono invece a suo carico i costi per gli eventuali interventi e/o visite a domicilio, con applicazione però di tariffe comunque convenzionate.
    II.c Servizio di trasporto in autoambulanza, trasferimento in Istituto di cura, rientro dall'Istituto di cura e trasporto post ricovero (in Italia)
    Qualora l'Assistito, a seguito di infortunio o malattia improvvisa e nell'impossibilità materiale all'utilizzo di altri mezzi (pubblici e/o privati), può richiedere preventivamente alla Centrale Operativa di gestire ed organizzare:

    1. il trasporto "programmato" in autoambulanza presso l'Istituto di cura dove intende ricoverarsi;
    2. il trasporto dall'Istituto di cura ad un diverso centro presso il quale deve svolgere ulteriori interventi o terapie e/o il rientro da tale Istituto alla propria residenza.

    Non è previsto alcun costo per la chiamata.
    Il Fondo terrà a proprio carico i costi sino alla concorrenza di un importo pari a quello necessario per compiere 200 Km di percorso complessivo (andata e ritorno); il residuo è a carico dell'Assistito, a tariffe comunque convenzionate.
    II.d Servizio di assistenza domiciliare
    Qualora l'assistito, a seguito di malattia o infortunio, necessiti di disporre al domicilio di prestazioni mediche di medicina generale, prestazioni infermieristiche, compresi prelievi ematici da parte di personale qualificato, prestazioni riabilitative e di recupero psicofisico, erogate da terapisti della riabilitazione o logopedisti, prestazioni di medicina specialistica, supporto di tipo psicologico, purché finalizzato al recupero socio-sanitario, può richiedere preventivamente alla Centrale Operativa di gestire ed organizzare uno dei seguenti servizi:

    • Ospedalizzazione domiciliare post ricovero
    • Invio di un medico post ricovero
    • Invio di un infermiere post ricovero
    • Invio di un fisioterapista post ricovero
    • Esami al domicilio post ricovero
    • Esiti al domicilio post ricovero
    • Farmaci urgenti al domicilio post ricovero
    • Spesa a domicilio/commissioni post ricovero

    Il servizio è erogato 24 ore su 24, tutti i giorni, sabato, domenica e festivi inclusi; non è previsto alcun costo per la chiamata. I costi delle prestazioni assistenziali saranno fatturati direttamente all'iscritto, a tariffe comunque convenzionate, da parte dell'operatore assistenziale autorizzato a recarsi al domicilio, e non saranno oggetto di rimborso.

Fasie è un'associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti sanitari integrativi del Sistema Sanitario Nazionale.


GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI FASIE

È una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti sanitari integrativi del Servizio Sanitario Nazionale. Inoltre, FASIE rende disponibili ai propri assistiti dei servizi assistenziali a completamento delle prestazioni sanitarie erogate in coerenza con il proprio oggetto sociale. In particolare le prestazioni assistenziali messe a disposizione degli assistiti sono le seguenti:

  • Servizio di consulenza medica, informazioni sanitarie e ricerca degli istituti di cura
  • Servizio di trasporto in autoambulanza, trasferimento in istituto di cura, rientro dall'istituto di cura e trasporto post ricovero (in Italia)
  • Servizio di guardia medica permanente
  • Servizio di Assistenza Domiciliare.

Tali servizi sono erogati attraverso la propria Centrale Operativa e mediante le strutture convenzionate appartenenti al Network Assistenziale reso disponibile da FASIE tramite Previmedical S.p.A., società specializzata incaricata della gestione del Network, con pagamento diretto da parte del Fondo dell'importo dovuto per la prestazione ricevuta dall'iscritto a FASIE e/o con applicazione agli assistiti di agevolazioni tariffarie per gli importi che la normativa del Fondo prevede rimangano a loro carico.
La presente guida fornisce le indicazioni all'Assistito relativamente all'accesso ai servizi assistenziali, fornendo in dettaglio i passaggi procedurali da seguire.


LA PROCEDURA OPERATIVA

L'Assistito deve immediatamente richiedere alla Centrale Operativa l'assistenza necessaria, contattando il numero verde 800. 901242 (da rete fissa) o il numero 199. 285428 (da rete mobile) o il numero tel. +39 040. 2420019 / +39 040. 9869870 (dall'estero) e comunicando con precisione le seguenti informazioni:

  • Cognome e nome della persona che deve ricevere assistenza;
  • Numero Iscrizione al Fasie;
  • Tipologia di Assistenza richiesta;
  • Data della prestazione;
  • Dichiarazione e/o attestazione di infortunio o malattia;
  • Indirizzo del luogo dove si trova e recapito telefonico identificato per tutta la durata dell'Assistenza;
  • Numero di telefono cellulare.

L'Assistito dovrà:

  • collaborare per il più corretto svolgimento delle attività di Assistenza;
  • fornire a Previmedical qualsiasi informazione riguardante le circostanze e le conseguenze dell'evento oltre alle informazioni complementari che la stessa dovesse richiedere;
  • presentare i documenti che giustifichino la richiesta di assistenza;
  • collaborare per facilitare le azioni che Previmedical intende intraprendere per limitare le conseguenze dell'evento.
LE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI

II.a Servizio di Consulenza Medica, Informazioni Sanitarie e Ricerca degli Istituti di Cura
Qualora l'Assistito, a seguito di infortunio o malattia, necessiti di una consulenza medica, può mettersi in contatto con la Centrale Operativa di Fasie 24 ore su 24, tutti i giorni, sabato, domenica e festivi inclusi.
Le modalità di fornitura della consulenza medica si differenziano a seconda della natura della richiesta:

  1. Informazione ed orientamento telefonico

    Informazione ed orientamento medico telefonico Quando l'Assistito necessita di consigli medico-sanitari generici e/o di informazioni sul reperimento di medici e strutture specialistiche sul territorio nazionale ed internazionale, la Centrale Operativa di Fasie mette a sua disposizione un esperto per un consulto telefonico immediato. Il servizio fornisce, inoltre, informazione sanitaria in merito a farmaci (composizione, indicazioni e controindicazioni), preparazione propedeutica ad esami diagnostici, profilassi da eseguire in previsione di viaggi all'estero. Qualora l'assistito, successivamente al predetto consulto, necessitasse di una visita specialistica, la Centrale Operativa di Fasie segnalerà il nominativo di un medico specialista nella località più vicina al luogo in cui si trova l'assistito.
    Il servizio non fornisce diagnosi o prescrizioni.
    Il servizio è completamente a carico del Fondo e non comporta costi per l'assistito.

  2. Consulenza sanitaria telefonica di alta specializzazione

    Quando, in seguito ad infortunio o malattia suscettibili di dover dar luogo a interventi di particolare complessità, l'assistito necessita di informazioni riguardanti centri sanitari di alta specializzazione in Italia e nel mondo, la Centrale Operativa di Fasie è in grado di mettere a disposizione la sua équipe medica per fornire le informazioni necessarie.
    L'équipe medica di cui la Centrale Operativa di Fasie si avvale provvede, all'occorrenza, ad individuare e segnalare all'assistito medici specialisti o centri per la diagnosi e la cura di patologie rare o comunque particolari, restando a disposizione per facilitare i contatti tra l'assistito e il centro in questione ovviando ad eventuali problemi di comunicazione e di lingua.
    Per una più approfondita valutazione delle condizioni di salute del paziente ed, eventualmente, individuare le strutture più appropriate per la cura dello stesso, i medici della Centrale Operativa possono richiedere la documentazione clinica in possesso dell'assistito.
    Il servizio è completamente a carico del Fondo e non comporta costi per l'assistito.

  3. Consulenza telefonica medico specialistica

    Informazione ed orientamento medico telefonico Quando l'Assistito necessita di consigli medico-sanitari generici e/o di informazioni sul reperimento di medici e strutture specialistiche sul territorio nazionale ed internazionale, la Centrale Operativa di Fasie mette a sua disposizione un esperto per un consulto telefonico immediato. Il servizio fornisce, inoltre, informazione sanitaria in merito a farmaci (composizione, indicazioni e controindicazioni), preparazione propedeutica ad esami diagnostici, profilassi da eseguire in previsione di viaggi all'estero. Qualora l'assistito, successivamente al predetto consulto, necessitasse di una visita specialistica, la Centrale Operativa di Fasie segnalerà il nominativo di un medico specialista nella località più vicina al luogo in cui si trova l'assistito.
    Il servizio non fornisce diagnosi o prescrizioni.
    Il servizio è completamente a carico del Fondo e non comporta costi per l'assistito.
    II.b Servizio di Guardia Medica Permanente
    Quando l'assistito, a seguito di infortunio o malattia, necessiti di ricevere un riscontro nell'ambito di richieste di consulenza medica generica e specialistica (in particolare cardiologia, ginecologia, ortopedia, geriatria, neurologia e pediatria), può mettersi in contatto con la Centrale Operativa di Fasie 24 ore su 24, tutti i giorni, sabato, domenica e festivi inclusi. La struttura dedicata al servizio si occupa direttamente sia dei contatti telefonici con gli assistiti che con i medici/paramedici curanti, consentendo agli assistiti di ricevere un riscontro costante attraverso un presidio medico continuativo. Non è previsto alcun costo a carico dell'assistito per la chiamata.
    Rimangono invece a suo carico i costi per gli eventuali interventi e/o visite a domicilio, con applicazione però di tariffe comunque convenzionate.
    II.c Servizio di trasporto in autoambulanza, trasferimento in Istituto di cura, rientro dall'Istituto di cura e trasporto post ricovero (in Italia)
    Qualora l'Assistito, a seguito di infortunio o malattia improvvisa e nell'impossibilità materiale all'utilizzo di altri mezzi (pubblici e/o privati), può richiedere preventivamente alla Centrale Operativa di gestire ed organizzare:

    1. il trasporto "programmato" in autoambulanza presso l'Istituto di cura dove intende ricoverarsi;
    2. il trasporto dall'Istituto di cura ad un diverso centro presso il quale deve svolgere ulteriori interventi o terapie e/o il rientro da tale Istituto alla propria residenza.

    Non è previsto alcun costo per la chiamata.
    Il Fondo terrà a proprio carico i costi sino alla concorrenza di un importo pari a quello necessario per compiere 200 Km di percorso complessivo (andata e ritorno); il residuo è a carico dell'Assistito, a tariffe comunque convenzionate.
    II.d Servizio di assistenza domiciliare
    Qualora l'assistito, a seguito di malattia o infortunio, necessiti di disporre al domicilio di prestazioni mediche di medicina generale, prestazioni infermieristiche, compresi prelievi ematici da parte di personale qualificato, prestazioni riabilitative e di recupero psicofisico, erogate da terapisti della riabilitazione o logopedisti, prestazioni di medicina specialistica, supporto di tipo psicologico, purché finalizzato al recupero socio-sanitario, può richiedere preventivamente alla Centrale Operativa di gestire ed organizzare uno dei seguenti servizi:

    • Ospedalizzazione domiciliare post ricovero
    • Invio di un medico post ricovero
    • Invio di un infermiere post ricovero
    • Invio di un fisioterapista post ricovero
    • Esami al domicilio post ricovero
    • Esiti al domicilio post ricovero
    • Farmaci urgenti al domicilio post ricovero
    • Spesa a domicilio/commissioni post ricovero

    Il servizio è erogato 24 ore su 24, tutti i giorni, sabato, domenica e festivi inclusi; non è previsto alcun costo per la chiamata. I costi delle prestazioni assistenziali saranno fatturati direttamente all'iscritto, a tariffe comunque convenzionate, da parte dell'operatore assistenziale autorizzato a recarsi al domicilio, e non saranno oggetto di rimborso.

Fasie è un'associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti sanitari integrativi del Sistema Sanitario Nazionale.


GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI FASIE

È una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti sanitari integrativi del Servizio Sanitario Nazionale. Inoltre, FASIE rende disponibili ai propri assistiti dei servizi assistenziali a completamento delle prestazioni sanitarie erogate in coerenza con il proprio oggetto sociale. In particolare le prestazioni assistenziali messe a disposizione degli assistiti sono le seguenti:

  • Servizio di consulenza medica, informazioni sanitarie e ricerca degli istituti di cura
  • Servizio di trasporto in autoambulanza, trasferimento in istituto di cura, rientro dall'istituto di cura e trasporto post ricovero (in Italia)
  • Servizio di guardia medica permanente
  • Servizio di Assistenza Domiciliare.

Tali servizi sono erogati attraverso la propria Centrale Operativa e mediante le strutture convenzionate appartenenti al Network Assistenziale reso disponibile da FASIE tramite Previmedical S.p.A., società specializzata incaricata della gestione del Network, con pagamento diretto da parte del Fondo dell'importo dovuto per la prestazione ricevuta dall'iscritto a FASIE e/o con applicazione agli assistiti di agevolazioni tariffarie per gli importi che la normativa del Fondo prevede rimangano a loro carico.
La presente guida fornisce le indicazioni all'Assistito relativamente all'accesso ai servizi assistenziali, fornendo in dettaglio i passaggi procedurali da seguire.


LA PROCEDURA OPERATIVA

L'Assistito deve immediatamente richiedere alla Centrale Operativa l'assistenza necessaria, contattando il numero verde 800. 901242 (da rete fissa) o il numero 199. 285428 (da rete mobile) o il numero tel. +39 040. 2420019 / +39 040. 9869870 (dall'estero) e comunicando con precisione le seguenti informazioni:

  • Cognome e nome della persona che deve ricevere assistenza;
  • Numero Iscrizione al Fasie;
  • Tipologia di Assistenza richiesta;
  • Data della prestazione;
  • Dichiarazione e/o attestazione di infortunio o malattia;
  • Indirizzo del luogo dove si trova e recapito telefonico identificato per tutta la durata dell'Assistenza;
  • Numero di telefono cellulare.

L'Assistito dovrà:

  • collaborare per il più corretto svolgimento delle attività di Assistenza;
  • fornire a Previmedical qualsiasi informazione riguardante le circostanze e le conseguenze dell'evento oltre alle informazioni complementari che la stessa dovesse richiedere;
  • presentare i documenti che giustifichino la richiesta di assistenza;
  • collaborare per facilitare le azioni che Previmedical intende intraprendere per limitare le conseguenze dell'evento.
LE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI

II.a Servizio di Consulenza Medica, Informazioni Sanitarie e Ricerca degli Istituti di Cura
Qualora l'Assistito, a seguito di infortunio o malattia, necessiti di una consulenza medica, può mettersi in contatto con la Centrale Operativa di Fasie 24 ore su 24, tutti i giorni, sabato, domenica e festivi inclusi.
Le modalità di fornitura della consulenza medica si differenziano a seconda della natura della richiesta:

  1. Informazione ed orientamento telefonico

    Informazione ed orientamento medico telefonico Quando l'Assistito necessita di consigli medico-sanitari generici e/o di informazioni sul reperimento di medici e strutture specialistiche sul territorio nazionale ed internazionale, la Centrale Operativa di Fasie mette a sua disposizione un esperto per un consulto telefonico immediato. Il servizio fornisce, inoltre, informazione sanitaria in merito a farmaci (composizione, indicazioni e controindicazioni), preparazione propedeutica ad esami diagnostici, profilassi da eseguire in previsione di viaggi all'estero. Qualora l'assistito, successivamente al predetto consulto, necessitasse di una visita specialistica, la Centrale Operativa di Fasie segnalerà il nominativo di un medico specialista nella località più vicina al luogo in cui si trova l'assistito.
    Il servizio non fornisce diagnosi o prescrizioni.
    Il servizio è completamente a carico del Fondo e non comporta costi per l'assistito.

  2. Consulenza sanitaria telefonica di alta specializzazione

    Quando, in seguito ad infortunio o malattia suscettibili di dover dar luogo a interventi di particolare complessità, l'assistito necessita di informazioni riguardanti centri sanitari di alta specializzazione in Italia e nel mondo, la Centrale Operativa di Fasie è in grado di mettere a disposizione la sua équipe medica per fornire le informazioni necessarie.
    L'équipe medica di cui la Centrale Operativa di Fasie si avvale provvede, all'occorrenza, ad individuare e segnalare all'assistito medici specialisti o centri per la diagnosi e la cura di patologie rare o comunque particolari, restando a disposizione per facilitare i contatti tra l'assistito e il centro in questione ovviando ad eventuali problemi di comunicazione e di lingua.
    Per una più approfondita valutazione delle condizioni di salute del paziente ed, eventualmente, individuare le strutture più appropriate per la cura dello stesso, i medici della Centrale Operativa possono richiedere la documentazione clinica in possesso dell'assistito.
    Il servizio è completamente a carico del Fondo e non comporta costi per l'assistito.

  3. Consulenza telefonica medico specialistica

    Informazione ed orientamento medico telefonico Quando l'Assistito necessita di consigli medico-sanitari generici e/o di informazioni sul reperimento di medici e strutture specialistiche sul territorio nazionale ed internazionale, la Centrale Operativa di Fasie mette a sua disposizione un esperto per un consulto telefonico immediato. Il servizio fornisce, inoltre, informazione sanitaria in merito a farmaci (composizione, indicazioni e controindicazioni), preparazione propedeutica ad esami diagnostici, profilassi da eseguire in previsione di viaggi all'estero. Qualora l'assistito, successivamente al predetto consulto, necessitasse di una visita specialistica, la Centrale Operativa di Fasie segnalerà il nominativo di un medico specialista nella località più vicina al luogo in cui si trova l'assistito.
    Il servizio non fornisce diagnosi o prescrizioni.
    Il servizio è completamente a carico del Fondo e non comporta costi per l'assistito.
    II.b Servizio di Guardia Medica Permanente
    Quando l'assistito, a seguito di infortunio o malattia, necessiti di ricevere un riscontro nell'ambito di richieste di consulenza medica generica e specialistica (in particolare cardiologia, ginecologia, ortopedia, geriatria, neurologia e pediatria), può mettersi in contatto con la Centrale Operativa di Fasie 24 ore su 24, tutti i giorni, sabato, domenica e festivi inclusi. La struttura dedicata al servizio si occupa direttamente sia dei contatti telefonici con gli assistiti che con i medici/paramedici curanti, consentendo agli assistiti di ricevere un riscontro costante attraverso un presidio medico continuativo. Non è previsto alcun costo a carico dell'assistito per la chiamata.
    Rimangono invece a suo carico i costi per gli eventuali interventi e/o visite a domicilio, con applicazione però di tariffe comunque convenzionate.
    II.c Servizio di trasporto in autoambulanza, trasferimento in Istituto di cura, rientro dall'Istituto di cura e trasporto post ricovero (in Italia)
    Qualora l'Assistito, a seguito di infortunio o malattia improvvisa e nell'impossibilità materiale all'utilizzo di altri mezzi (pubblici e/o privati), può richiedere preventivamente alla Centrale Operativa di gestire ed organizzare:

    1. il trasporto "programmato" in autoambulanza presso l'Istituto di cura dove intende ricoverarsi;
    2. il trasporto dall'Istituto di cura ad un diverso centro presso il quale deve svolgere ulteriori interventi o terapie e/o il rientro da tale Istituto alla propria residenza.

    Non è previsto alcun costo per la chiamata.
    Il Fondo terrà a proprio carico i costi sino alla concorrenza di un importo pari a quello necessario per compiere 200 Km di percorso complessivo (andata e ritorno); il residuo è a carico dell'Assistito, a tariffe comunque convenzionate.
    II.d Servizio di assistenza domiciliare
    Qualora l'assistito, a seguito di malattia o infortunio, necessiti di disporre al domicilio di prestazioni mediche di medicina generale, prestazioni infermieristiche, compresi prelievi ematici da parte di personale qualificato, prestazioni riabilitative e di recupero psicofisico, erogate da terapisti della riabilitazione o logopedisti, prestazioni di medicina specialistica, supporto di tipo psicologico, purché finalizzato al recupero socio-sanitario, può richiedere preventivamente alla Centrale Operativa di gestire ed organizzare uno dei seguenti servizi:

    • Ospedalizzazione domiciliare post ricovero
    • Invio di un medico post ricovero
    • Invio di un infermiere post ricovero
    • Invio di un fisioterapista post ricovero
    • Esami al domicilio post ricovero
    • Esiti al domicilio post ricovero
    • Farmaci urgenti al domicilio post ricovero
    • Spesa a domicilio/commissioni post ricovero

    Il servizio è erogato 24 ore su 24, tutti i giorni, sabato, domenica e festivi inclusi; non è previsto alcun costo per la chiamata. I costi delle prestazioni assistenziali saranno fatturati direttamente all'iscritto, a tariffe comunque convenzionate, da parte dell'operatore assistenziale autorizzato a recarsi al domicilio, e non saranno oggetto di rimborso.

Fasie è un'associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti sanitari integrativi del Sistema Sanitario Nazionale.


GUIDA AI SERVIZI ASSISTENZIALI FASIE

È una associazione senza scopo di lucro che persegue lo scopo di garantire ai propri assistiti trattamenti sanitari integrativi del Servizio Sanitario Nazionale. Inoltre, FASIE rende disponibili ai propri assistiti dei servizi assistenziali a completamento delle prestazioni sanitarie erogate in coerenza con il proprio oggetto sociale. In particolare le prestazioni assistenziali messe a disposizione degli assistiti sono le seguenti:

  • Servizio di consulenza medica, informazioni sanitarie e ricerca degli istituti di cura
  • Servizio di trasporto in autoambulanza, trasferimento in istituto di cura, rientro dall'istituto di cura e trasporto post ricovero (in Italia)
  • Servizio di guardia medica permanente
  • Servizio di Assistenza Domiciliare.

Tali servizi sono erogati attraverso la propria Centrale Operativa e mediante le strutture convenzionate appartenenti al Network Assistenziale reso disponibile da FASIE tramite Previmedical S.p.A., società specializzata incaricata della gestione del Network, con pagamento diretto da parte del Fondo dell'importo dovuto per la prestazione ricevuta dall'iscritto a FASIE e/o con applicazione agli assistiti di agevolazioni tariffarie per gli importi che la normativa del Fondo prevede rimangano a loro carico.
La presente guida fornisce le indicazioni all'Assistito relativamente all'accesso ai servizi assistenziali, fornendo in dettaglio i passaggi procedurali da seguire.


LA PROCEDURA OPERATIVA

L'Assistito deve immediatamente richiedere alla Centrale Operativa l'assistenza necessaria, contattando il numero verde 800. 901242 (da rete fissa) o il numero 199. 285428 (da rete mobile) o il numero tel. +39 040. 2420019 / +39 040. 9869870 (dall'estero) e comunicando con precisione le seguenti informazioni:

  • Cognome e nome della persona che deve ricevere assistenza;
  • Numero Iscrizione al Fasie;
  • Tipologia di Assistenza richiesta;
  • Data della prestazione;
  • Dichiarazione e/o attestazione di infortunio o malattia;
  • Indirizzo del luogo dove si trova e recapito telefonico identificato per tutta la durata dell'Assistenza;
  • Numero di telefono cellulare.

L'Assistito dovrà:

  • collaborare per il più corretto svolgimento delle attività di Assistenza;
  • fornire a Previmedical qualsiasi informazione riguardante le circostanze e le conseguenze dell'evento oltre alle informazioni complementari che la stessa dovesse richiedere;
  • presentare i documenti che giustifichino la richiesta di assistenza;
  • collaborare per facilitare le azioni che Previmedical intende intraprendere per limitare le conseguenze dell'evento.
LE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI

II.a Servizio di Consulenza Medica, Informazioni Sanitarie e Ricerca degli Istituti di Cura
Qualora l'Assistito, a seguito di infortunio o malattia, necessiti di una consulenza medica, può mettersi in contatto con la Centrale Operativa di Fasie 24 ore su 24, tutti i giorni, sabato, domenica e festivi inclusi.
Le modalità di fornitura della consulenza medica si differenziano a seconda della natura della richiesta:

  1. Informazione ed orientamento telefonico

    Informazione ed orientamento medico telefonico Quando l'Assistito necessita di consigli medico-sanitari generici e/o di informazioni sul reperimento di medici e strutture specialistiche sul territorio nazionale ed internazionale, la Centrale Operativa di Fasie mette a sua disposizione un esperto per un consulto telefonico immediato. Il servizio fornisce, inoltre, informazione sanitaria in merito a farmaci (composizione, indicazioni e controindicazioni), preparazione propedeutica ad esami diagnostici, profilassi da eseguire in previsione di viaggi all'estero. Qualora l'assistito, successivamente al predetto consulto, necessitasse di una visita specialistica, la Centrale Operativa di Fasie segnalerà il nominativo di un medico specialista nella località più vicina al luogo in cui si trova l'assistito.
    Il servizio non fornisce diagnosi o prescrizioni.
    Il servizio è completamente a carico del Fondo e non comporta costi per l'assistito.

  2. Consulenza sanitaria telefonica di alta specializzazione

    Quando, in seguito ad infortunio o malattia suscettibili di dover dar luogo a interventi di particolare complessità, l'assistito necessita di informazioni riguardanti centri sanitari di alta specializzazione in Italia e nel mondo, la Centrale Operativa di Fasie è in grado di mettere a disposizione la sua équipe medica per fornire le informazioni necessarie.
    L'équipe medica di cui la Centrale Operativa di Fasie si avvale provvede, all'occorrenza, ad individuare e segnalare all'assistito medici specialisti o centri per la diagnosi e la cura di patologie rare o comunque particolari, restando a disposizione per facilitare i contatti tra l'assistito e il centro in questione ovviando ad eventuali problemi di comunicazione e di lingua.
    Per una più approfondita valutazione delle condizioni di salute del paziente ed, eventualmente, individuare le strutture più appropriate per la cura dello stesso, i medici della Centrale Operativa possono richiedere la documentazione clinica in possesso dell'assistito.
    Il servizio è completamente a carico del Fondo e non comporta costi per l'assistito.

  3. Consulenza telefonica medico specialistica

    Informazione ed orientamento medico telefonico Quando l'Assistito necessita di consigli medico-sanitari generici e/o di informazioni sul reperimento di medici e strutture specialistiche sul territorio nazionale ed internazionale, la Centrale Operativa di Fasie mette a sua disposizione un esperto per un consulto telefonico immediato. Il servizio fornisce, inoltre, informazione sanitaria in merito a farmaci (composizione, indicazioni e controindicazioni), preparazione propedeutica ad esami diagnostici, profilassi da eseguire in previsione di viaggi all'estero. Qualora l'assistito, successivamente al predetto consulto, necessitasse di una visita specialistica, la Centrale Operativa di Fasie segnalerà il nominativo di un medico specialista nella località più vicina al luogo in cui si trova l'assistito.
    Il servizio non fornisce diagnosi o prescrizioni.
    Il servizio è completamente a carico del Fondo e non comporta costi per l'assistito.
    II.b Servizio di Guardia Medica Permanente
    Quando l'assistito, a seguito di infortunio o malattia, necessiti di ricevere un riscontro nell'ambito di richieste di consulenza medica generica e specialistica (in particolare cardiologia, ginecologia, ortopedia, geriatria, neurologia e pediatria), può mettersi in contatto con la Centrale Operativa di Fasie 24 ore su 24, tutti i giorni, sabato, domenica e festivi inclusi. La struttura dedicata al servizio si occupa direttamente sia dei contatti telefonici con gli assistiti che con i medici/paramedici curanti, consentendo agli assistiti di ricevere un riscontro costante attraverso un presidio medico continuativo. Non è previsto alcun costo a carico dell'assistito per la chiamata.
    Rimangono invece a suo carico i costi per gli eventuali interventi e/o visite a domicilio, con applicazione però di tariffe comunque convenzionate.
    II.c Servizio di trasporto in autoambulanza, trasferimento in Istituto di cura, rientro dall'Istituto di cura e trasporto post ricovero (in Italia)
    Qualora l'Assistito, a seguito di infortunio o malattia improvvisa e nell'impossibilità materiale all'utilizzo di altri mezzi (pubblici e/o privati), può richiedere preventivamente alla Centrale Operativa di gestire ed organizzare:

    1. il trasporto "programmato" in autoambulanza presso l'Istituto di cura dove intende ricoverarsi;
    2. il trasporto dall'Istituto di cura ad un diverso centro presso il quale deve svolgere ulteriori interventi o terapie e/o il rientro da tale Istituto alla propria residenza.

    Non è previsto alcun costo per la chiamata.
    Il Fondo terrà a proprio carico i costi sino alla concorrenza di un importo pari a quello necessario per compiere 200 Km di percorso complessivo (andata e ritorno); il residuo è a carico dell'Assistito, a tariffe comunque convenzionate.
    II.d Servizio di assistenza domiciliare
    Qualora l'assistito, a seguito di malattia o infortunio, necessiti di disporre al domicilio di prestazioni mediche di medicina generale, prestazioni infermieristiche, compresi prelievi ematici da parte di personale qualificato, prestazioni riabilitative e di recupero psicofisico, erogate da terapisti della riabilitazione o logopedisti, prestazioni di medicina specialistica, supporto di tipo psicologico, purché finalizzato al recupero socio-sanitario, può richiedere preventivamente alla Centrale Operativa di gestire ed organizzare uno dei seguenti servizi:

    • Ospedalizzazione domiciliare post ricovero
    • Invio di un medico post ricovero
    • Invio di un infermiere post ricovero
    • Invio di un fisioterapista post ricovero
    • Esami al domicilio post ricovero
    • Esiti al domicilio post ricovero
    • Farmaci urgenti al domicilio post ricovero
    • Spesa a domicilio/commissioni post ricovero

    Il servizio è erogato 24 ore su 24, tutti i giorni, sabato, domenica e festivi inclusi; non è previsto alcun costo per la chiamata. I costi delle prestazioni assistenziali saranno fatturati direttamente all'iscritto, a tariffe comunque convenzionate, da parte dell'operatore assistenziale autorizzato a recarsi al domicilio, e non saranno oggetto di rimborso.

  
  
  
  
Manuale 2018.pdf
  
13/12/2018 23.30Gabbari Manuela

Possiamo aiutarti?

CONTATTI
VEDI
FAQ
VEDI
STRUTTURE CONVENZIONATE
VEDI
Fasie - PIAZZALE LUIGI STURZO, 31 – 00144 ROMA (RM) C.F.: 97524520588 - Informativa privacy
UniSalute Servizi